Cerca un articolo

Il Cuoco Matto Ristobottega

di Donna Mapi


E’ un viaggio in mondi conosciuti, nei sapori della nostra memoria, quelli buoni, “quelli di una volta”. Il Cuoco è matto davvero e, altrettanto geniale. Un creativo contemporaneo che gioca con ingredienti semplici ma genuini, regalando dalla sua cucina sorprendenti emozioni gustative.

La filosofia è semplice, quella del mangiare sano e bene, rispettando la stagionalità dei prodotti, avendo riguardo per le cotture <<Alcuni prodotti devono essere cotti separatamente, con i tempi idonei, per poi essere assemblati>> racconta lo Chef Patron Alessandro Cilloccu, <<Niente scatolami, qui anche la salsa di pomodoro è fatta in casa. Quando la stagione lo consente, almeno per dieci mesi all’anno. Niente prodotti surgelati, a parte i gamberoni, essendo un alimento deperibile, anche quando comprato freschissimo viene abbattuto>>. Qui è di casa anche la cottura a bassa temperatura che permette di ottenere risultati eccellenti, a vantaggio di qualità e sapori. Un esempio: la costoletta di maiale cuoce in 12 ore a bassa temperatura, viene poi rigenerata in forno per dar vita all’amatissima crosticina. Il risultato è un sapore davvero intrigante!

Per il Cuoco Matto la costante è scegliere materie di prima qualità, dando spazio ai prodotti locali come olio, zafferano, formaggi, riso. << Ma senza convincerci che in Sardegna sappiamo fare tutto e benissimo, ecco per esempio i salumi: non abbiamo degli standard continuativi. Possiamo comprare salumi sardi ma “capita” che i maiali provengano dalla Francia o dalla Germania . . . A questo punto preferisco i salumi che arrivano dalla Toscana, con garanzia di produzione con animali italiani e allevati con i criteri di rispetto, certificati. Anche per la pasta, preferisco la qualità di Gragnano certificata o la Campofilone che contiene solo grano italiano, non trattato. Si spera che anche in futuro venga rispettata questa regola sulle produzioni italiane >>.

Le verdure sono rigorosamente a km zero, comprate fresche ogni giorno. Specialissimi i dolci, buoni come fatti in casa, realizzati con grande amore dalla collaboratrice in cucina Barbara Nicoli. <<Molto brava>> conferma lo chef <<È lei la creativa in pasticceria>>. Via libera quindi a deliziosi flan di latte, creme caramel, torte, cheesecake, tiramisù, zuppa inglese con panna fresca, semifreddo al torrone fatto con il torrone Sardo, Pranteddu. Vini: pochi ma buoni, tutti locali.

ANCHE BOTTEGA

Al Cuoco Matto puoi comprare i prodotti che mangi: pasta di Gragnago, pasta Campofilone, miele, marmellate, riso, legumi di Castelluccio di Norcia, pro- dotto di elevatissima qualità che vanta valori nutrizionali d’ecce- zione (borlotti, lenticchie, roveia (pisello selvatico), quinoa, orzo perlato, riso di Oristano, sali aromatizzati, aceto balsamico <<quello vero>> di Leonardi dell’acetaia di 200 anni, senza addensanti e zuccheti, maturato in botti di ciliegio.

<< Lo Chef Patron Alessandro Cillocu ama “raccontare” i piatti, la genuinità e le lavorazioni dei prodotti, le ricette e le tradizioni che lo accompagnano >>

LO CHEF PATRON Alessandro Cilloccu, che puoi incontrare in sala a fine pasto, racconta con generosità e passione i suoi piatti, la genuinità e le lavorazioni dei prodotti, le ricette e le tradizioni che lo accompagnano. Acquista e utilizza solo prodotti autentici e certificati dalle varie filiere, scelti fra le eccellenze prevalentemente locali e anche italiane. Qui potrete degustare dei piatti preparati con cura secondo la filosofia del buon cibo casalingo.

IL RISTOBOTTEGA, ospita circa venti posti, è arredato con spirito allegro e gusto ( progetto e lavori curati dalla Petruzzo.it), il suo stile è ispirato allo shabby chic. Il risultato è un ambiente piacevole e accogliente.

Una formula adatta a tutti: dai giovani, alle famiglie, ai professionisti abituati a brevi degustazioni e pasti veloci fuori casa. Il tutto all’insegna della salute e dei sapori veri del cibo Made in Italy.

IL PRANZO è Il punto di forza, dove, con l’attenzione e la qualità descritta, troviamo tre proposte in menù: una vegetariana, una di terra e una di mare. Il prezzo è contenuto varia dai 12,00 ai 14,00 euro.

ORARI > Pranzo: dal Lunedì al Sabato 13.00 / 14.45 > Cena: solo il Venerdì e il Sabato 20.00 / 22.45
Cene Private con sala riservata: dal Lunedì al Venerdì e il Pranzo della Domenica, esclusivamente su prenotazione, minimo 15 persone / max 22. Menù da concordare con lo chef.

ALTRI SERVIZI Piatti da asporto su prenotazione • Catering e Banqueting • Vendita prodotti enogastronomici • Confezioni Regalo.


IL CUOCO MATTO RISTOBOTTEGA • Via Palomba, 24 • Cagliari • Tel. +39 070.30.00.16
Tel. / Whatsapp: Alessandro +39 334.230.9600ristobottegailcuocomatto@gmail.com